Marco Milano Gigolò

Marco Milano Gigolò - marcomilanogigolo.com
 "Date una maschera ad una persona e conoscerete il Suo vero Io".
  
"il termine bodhisattva indica nel Buddhismo un essere la cui intima natura corrisponde al "Risveglio", "colui che cerca di conseguire il Risveglio o colui la cui mente (sattva) è fissa sulla bodhi"
 
#emozioni#fiducia#scoperta#libertà
#trasgressione#eros#coppia#risveglio
#coraggio#nuovipercorsi#cambiamento
 
 
Durante i miei incontri di solito si fa fatica a tenere a distanza le emozioni.
 
Esse sono un tutt'uno con l'Eros.
 
Tendenzialmente costruisco con chi incontro vere e proprie relazioni, ove l'abbandono, la mancanza di cura e di libertà non sono contemplate.
 
Possiamo vivere insieme un vero e proprio percorso, passando dalle emozioni, all'erotismo, alla trasgressione, senza imbarazzi e senza maschere.
 
Insieme potremmo esplorare sentieri che difficilmente si possono percorrere con i partner istituzionali, dalla più "ordinaria" trasgressione fino a veri e propri    percorsi di dominazione, dopo una vera  e propria iniziazione.
 
 Oppure, degustare vino parlando di argomenti talvolta "impopolari": le relazioni, la consapevolezza, i conflitti interiori, il bianco ed il nero che difficilmente convivono in pace.Perchè no, di uomini. Come capirli, come leggerli, come gestirli.
 

La mia è una vera e propria vocazione,  una costante ed empatica avventura,  che conduco, dicono, con maestria e consapevolezza. 

E' la passione per la psicologia di relazione e la propensione naturale a prendermi cura di chi mi sta vicino che mi ha portato a svolgere questa attività in parametri assolutamente singolari.

 
La vera sfida, di volta in volta,  è riuscire a entrare nella mente e nella storia di chi incontro, contattarne le emozioni, e trasformarmi, in un mentale gioco di ruolo,  nella porta di accesso per il benessere di chi mi sta vicino. 
 
 
Non ho protocolli, non ho cliché,  ma cura ed empatia, per poter capire sin dalla prima telefonata, quali possono essere le attenzioni volute dal mio interlocutore. 
 
 
Molto spesso il piacere femminile,  ed il concedersi ad esso,  presuppone fiducia,  comprensione e assenza di giudizio da parte del partner.

Nei miei incontri mi muovo dalla consapevolezza che l'erotismo raramente prescinde dal contatto emotivo e dall'intrigo cerebrale.

Dotato di passione e maestria, bella presenza, occhi verdi, cultura universitaria, passione per le dinamiche di relazione.

Un carattere dominante, passionale, risoluto, mentalista,  sensibile e attento.

 Per momenti di evasione, piacere, trasgressione, dialogo, nella massima libertà al servizio della donna e della coppia.

Posso ospitare, a Roma, anche se vuoi concederti una breve vacanza nella capitale, ed essere il Tuo compagno con cui visitare mostre, partecipare a degustazioni di vini, sport. Un week-end dedicato al tuo benessere, a base di arte, leggerezza, emotività, e, perché no, libere trasgressioni e piacevoli scoperte.

 

Foto su richiesta.

 

 

 

" if you'll offer a mask to somebody, you'll know real identity"

41 years old, one of the most skillfull connoisseur of the top escorting, I make unique my meetings as I move on the belief that erotism rarely ignores the emotional contact, empathy and brain intrigue.

really good looking, green eyes, university culture, interested in psychology of relationship. A dominant character, resolute, mentalist, disposed to empathy. For moments of dialogue, breakaway, wellness, trasgression and erotism, in total freedom at the service of the lady and the couple. photos on request. 

 

 "Si ofrecerà una máscara para alguien, usted sabrá la verdadera identidad"

41 años, uno de los más habilidosos del top escorting, hago mis reuniones ùnicas porque me muevo en la convicciòn de que el erotismo raramente ignora el contacto emocional, la empatía y la intriga cerebral.

guapo, ojos verdes, cultura universitaria, interesado en la psicología de la relación.

un carácter dominante, decidida, mentalista, dispuesta a la empatía.

para los momentos de diálogo, evasiòn, de bienestar, trasgression y erotismo, en total libertad al servicio de la dama y la pareja.

fotos a pedido. 

Gigolò? Etimologia di una visione

Gigolò? Etimologia di una visione - marcomilanogigolo.com

La nostra mente, così come il nostro linguaggio che ne condiziona i comportamenti, lavora sulla base di archetipi ed associazioni di idee basate sull'esperienza.

Definirmi un gigolò mi fa sorridere. Diciamo che questo termine è stato scelto più che altro per una questione di "posizionamento commerciale".

Ma la mia attività si muove su parametri completamente differenti, senza ovviamente cadere in banali giudizi di valore.

Nell'immaginario collettivo, e nell'iconografia cinematografica e letteraria, il gigolò è un ragazzo tutto muscoli, prestante, caso mai uno spogliarellista o un ex spogliarellista che ha deviato la sua rotta professionale.

Ebbene, io non sono nulla di tutto ciò.

Un mio caro amico, un affermatissimo regista di teatro con cui ho collaborato per la sceneggiatura ed il training degli attori, mi ha definito "un trafficante di emozioni ed un alchimista di consapevolezza".

Chi cerca una persona come me difficilmente lo fa per una sola serata.

Io costruisco vere e proprie relazioni.

Spessissimo mi chiedono, se realmente anche io mi affeziono.

Un mio amico analista, anni fa, di fronte ad una medesima domanda, mi disse.

"Ipotizzare che, per il solo fatto che vi sia un determinato setting nel rapporto non ci si affezioni all'anima delle persone, è un grande inganno che facciamo a noi stessi quando siamo governati dalle nostre paure, di abbandono e di non riscontro."

Inevitabilmente, quando le anime vibrano e suonano insieme, si crea un legame.

In questo caso, un legame che non lascia spazio ai concetti di tradimento, abbandono, trascuratezza.

Chi mi frequenta sa che, a prescindere dagli incontri e da inderogabili contingenze personali, non nego mai la mia presenza, la mia voce e qualche buon (si spera, ndr) consiglio di fronte a qualche giornata poco piacevole.

Affetto, relazione, cura ed attenzione?

Etimologia di una visione.

Un non - gigolò 

L'Eros. Il più Autentico Precipitato dei Conflitti Interiori

L'essere umano è come un complesso , pregevole e delicato strumento musicale,  e come un violino, o un'arpa, ha bisogno di mani consapevoli, determinate e armoniche per poter esprimere le più sublimi e semplici melodie.

Da queste convinzioni ho mosso i primi passi,  anni orsono, come gigolò.

Sovente, talune fantasie vengono percepite come scabrose o fonte di possibile giudizio da parte del partner istituzionale.

Partecipare a delle dinamiche particolari, ad esempio quelle di dominazione,  scoprirle e soprattutto capirle, altrettanto.
Vivere,  in una notte,  l'emotivita' , la comprensione e l'affetto di un rapporto,  scevri però da legami, altrettanto ancora.
Poter disporre,  in pieno controllo,  di un amante, con la sicurezza di non rischiare nulla,  in termini di fiducia e di legami, ugualmente. 
Qualcuno mi ha definito un sensibile mentalista, in realtà sono solo una persona attenta a chi mi siede vicino.

E se è vero che la mente è la fonte primaria dove attinge il piacere,  non può essere diversamente. 
"Due strade trovai nel Bosco.E Io Scelsi la meno Battuta". Cit.

Osare. Il più Temuto dei Poteri. 

Percorsi di consapevolezza attraverso la scoperta del proprio Eros

Percorsi di consapevolezza attraverso la scoperta del proprio Eros - marcomilanogigolo.com

Senza voler scomodare il pensiero freudiano, possiamo affermare che l'Eros, così come l'Onirico, rappresenta una vera e propria porta di accesso all'Inconscio. E così come il mitologico Giano, rappresentativo dei passaggi di stato (non a caso bifronte), è sempre stato considerato l'emblema dei vari stati iniziatici, attraverso l'Eros possiamo provare ad accedere all'Inconscio, ed alla rappresentazione autentica dei nostri vissuti emotivi.

Può essere un vero e proprio Viaggio, in cui ci si imbatterà con Demoni, Paure, Condanne, che a poco a poco, dinnanzi alla sfida della Consapevolezza, si sgretoleranno e si trasformeranno in conigli, simpatici nani, e folletti giocosi.

Uno degli strumenti funzionale a questo persorso di conoscenza, può essere il bdsm.

Vi consiglio di leggere la pagina dedicata al bdsm, accedendo dalla tendina degli strumenti.